L’ igiene orale giornaliera

igiene orale giornaliera

 

 

 

Una corretta igiene orale giornaliera è di fondamentale importanza per la salute della bocca e per impedire il deposito della placca.

Gli strumenti indispensabili per una corretta pulizia dei denti sono lo spazzolino ed il filo interdentale, necessario per pulire quelle zone dove il primo non arriva ovvero tra dente e dente.

Diventano altrettanto importanti anche gli scovolini interdentali nel caso di persone con protesi fisse che ricoprono per intero uno o più denti o impianti , quali viti in titanio inserite nell’osso.

I batteri presenti nella placca ,a contatto con il cibo ,lo trasformano in acidi capaci di sciogliere lo smalto dei denti. Oltre a ciò, i batteri producono tossine che provocano l’infiammazione delle gengive che appaiono così gonfie, arrossate, sanguinanti. Il persistere di questa situazione coinvolge l’osso che sostiene il dente che inizia a riassorbirsi. Si arriva così alla fase finale della malattia parodontale (piorrea) :la perdita dei denti.

La placca batterica si deposita in solo 4 ore e se lasciata indisturbata si calcifica trasformandosi in tartaro. Se nella bocca si elimina la placca ,il tartaro non può formarsi. La placca batterica essendo di consistenza molliccia è facilmente asportabile con una costante igiene orale tramite spazzolino e dentifricio; il tartaro invece, può essere eliminato solo con una seduta professionale dal dentista.

E’ fondamentale lavarsi i denti almeno 3 volte al giorno: al mattino dopo la colazione, dopo il pasto di mezzogiorno e la sera dopo la cena.

RICHIEDETE SUBITO UNA VISITA GRATUITA AL NOSTRO NUMERO 080 4676099